Contatti :
(+39) 055 340554

Percorsi di riconoscimento, assessment e valutazione delle competenze degli operatori dei servizi al lavoro

Metodologie e strumenti per l’individuazione e validazione delle competenze

Durata: 7 ore in 1 giornata


Programma della sessione

Descrizione degli argomenti

Gli argomenti tratteranno il Sistema Nazionale di Certificazione delle Competenze, con attenzione particolare agli standard minimi del servizio (di processo, di attestazione, di sistema) ed ai Sistemi di Certificazione Regionali approfondendone i relativi dispositivi (individuazione, validazione e certificazione).

Verranno illustrate sia le tecniche di conduzione del colloquio individuale di individuazione e messa in trasparenza delle competenze e le relative metodologie di ricostruzione delle esperienze e degli apprendimenti maturati in contesti non formali ed informali, sia quelle di identificazione e formalizzazione delle competenze e di pianificazione delle attività necessarie al lavoro di individuazione delle competenze da portare in validazione. Verranno inoltre esemplificate le principali tipologie di evidenza ed il relativo valore, ed approfondite le metodologie di supporto alla composizione di un dossier documentale e quelle di redazione di un “documento di messa in trasparenza”.

Attività

Le attività formative verteranno – attraverso analisi di caso e simulazioni – sulle modalità di supporto che l’operatore dovrà essere in grado di offrire al candidato per l’identificazione e formalizzazione delle competenze, per la ricerca e la produzione di prove documentali a sostegno degli apprendimenti acquisiti e per la composizione di un dossier documentale. Verranno poi approfonditi i metodi di composizione e redazione di un “documento di messa in trasparenza”.


Letture consigliate

• Delibera_n.62_del_21-01-2019-Allegato-A – contenente modifiche al Sistema Regionale delle Competenze
• D. Lgs. 13/2013 – norme generali e LEP per l’individuazione e validazione degli apprendimenti non formali e informali e degli standard minimi di servizio del sistema nazionale di certificazione delle competenze
• DGR 532/2009 (delibera n.1190 del 09-12-2015) Allegato 2 – Disciplinare per l’attuazione del sistema regionale delle competenze
• Regolamento di esecuzione della legge regionale 26 luglio 2002, n. 32 “Testo unico della normativa della Regione Toscana in materia di educazione, istruzione, orientamento, formazione professionale e lavoro” – aggiornamento gennaio 2018
• Linee guida europee per la convalida dell’apprendimento non formale e informale – CEDEFOP
• Raccomandazione Europea del 22 maggio 2017 sul quadro europeo delle qualifiche per l’apprendimento permanente
• Raccomandazione Europea del 23 aprile 2008 sulla costituzione del Quadro europeo delle qualifiche per l’apprendimento permanente
• Raccomandazione del consiglio del 20 dicembre 2012 sulla convalida dell’apprendimento non formale e informale


Webinar

• Webinar “Il Documento di messa in trasparenza: metodologie di composizione e redazione a partire dal processo di individuazione e dal dossier documentale” – ….
• Webinar “Il sistema nazionale di certificazione delle competenze” – Francesca Aurora


Docenti: Romano Calvo, Angela Morelli, Eleonora Durighello


Esperti: Elisabetta Perulli


La quota comprende

Il corso, light lunch con docenti e partecipanti, l’iscrizione a canali social dedicati; su richiesta, l’attestato di partecipazione.

Programma del Corso

Prima sezione
Webinar “Il sistema nazionale di certificazione delle competenze” – Francesca Aurora 03:00:00
ISCRIVITI AL CORSO
  • 0
  • 0 Giorni
0 STUDENTI ISCRITTI

    Competenze Servizi Lavoro

    Percorsi di riconoscimento, assessment e valutazione delle competenze degli operatori dei servizi al lavoro

    Chi è Online

    Al momento non ci sono utenti online

    Su
    Template Design ©Mediaera srl. All rights reserved.
    X